ATEX

In cosa consiste il servizio

Il servizio consiste nella verifica e certificazione della rispondenza ai requisiti essenziali di sicurezza della Direttiva "ATEX" 2014/34/UE degli apparecchi (apparecchiature elettriche e non elettriche, motori a combustione interna, macchine, dispositivi fissi o mobili, organi di controllo, strumentazione) e dei sistemi di protezione (dispositivi con funzioni di arresto dell’esplosione o circoscrizione della zona colpita).

La Nuova Direttiva ATEX 2014/34/UE è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea del 29 Marzo 2014 ed è in vigore dal 30 marzo 2014.

Ai sensi dell'art. 43 della Direttiva 2014/34/UE, la Direttiva 94/9/CE è abrogata a decorrere dal 20 aprile 2016.

A chi si rivolge

Il servizio è rivolto al fabbricante dei prodotti da installare nelle aree con atmosfera potenzialmente esplosiva ovvero a chi immette il prodotto sul mercato comunitario se il fabbricante non risiede nel territorio UE.
Si rivolge inoltre alle aziende interessate alla installazione, nel loro ciclo produttivo, di apparecchi e sistemi ATEX.

Share by: