ISPETTORE NAUTICA

Presentazione

Il corso ha lo scopo di fornire gli strumenti e le conoscenze e l’addestramento basilari per l’effettuazione delle verifiche finalizzate al rilascio/rinnovo/convalida del certificato di sicurezza delle unità da diporto: annotazioni di sicurezza ai sensi del D.M. 29 Luglio 2008 n. 146. Partendo dal citato decreto e dalle norme tecniche applicabili, si arriva a fornire le indicazioni per l’effettuazione pratica delle verifiche periodiche.

Il corso è propedeutico alla qualifica di ispettore ANCCP per le verifiche su imbarcazioni da diporto. Verrà inoltre effettuata una simulazione e una dimostrazione su imbarcazioni dislocate presso cantieri navali. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

A chi si rivolge

  • Destinatari del Corso sono quanti operano nel settore nautico e sono interessati ad acquisire conoscenze teoriche e pratiche in materia di requisiti di sicurezza e problematiche tecnico-amministrative concernenti l’idoneità delle Unità da Diporto.

Programma

Il corso è impostato sia su lezioni teoriche, su esercitazioni pratiche di role-playing riguardanti le qualifiche di ispettore, tra cui:

  • Illustrazione di terminologia navale
  • Obiettivi strategici e funzionali del servizio su mandato Ministeriale
  • Quadro normativo di riferimento: ruoli, competenze, responsabilità
  • Metodologie operative e tipologie di visite ispettive
  • Documenti e certificazioni – non conformità e gestione delle non conformità
  • Check List e “schede tipo”: tipologie e procedure operative di compilazione
  • Apparecchiature e strumenti di lavoro e di indagine tecnica
  • Procedure di ispezione e controllo STANDARD
  • Procedure di ispezione e controllo SPECIALE
  • Istruzione completa di una pratica di tipo STANDARD ed una di tipo SPECIALE
  • Esercitazioni e verifiche degli apprendimenti e delle competenze ispettive
  • Procedure ANCCP per il rilascio dell’attestazione di idoneità, il rinnovo e la convalida del certificato di sicurezza
  • D.M. 5 Ottobre 1999, n. 478 modificato con D.M. 146/2008
  • D.M. 21 Gennaio 1994, n. 232 modificato con D.M. 146/2008
  • D.M. 29 Luglio 2008 n. 146
  • Circolare Ministero Infrastrutture e Trasporti 11 Marzo 2009
  • Esecuzione di ispezioni su imbarcazioni presso un Cantiere Navali

Requisiti

Per coloro che intendano svolgere attività di Ispettore è richiesto il possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • Laurea Ingegneria Navale
  • Diploma universitario nelle materie di progettazione o costruzioni navali
  • Diploma universitario o scuola universitaria diretta ai fini speciali per la progettazione per la nautica da diporto
  • Diploma di Scuola secondaria superiore ottenuto presso un Istituto Nautico sezione di coperta e di macchina (con almeno 5 anni di navigazione e qualifiche STCW)
  • Diploma di Scuola secondaria superiore ottenuto presso un Istituto Nautico sezione costruttori navali (con almeno 5 anni tirocinio professionale presso cantiere navale)

Letture consigliate

  • Il codice della nautica da diporto – Collegamento organico al D.Lgs 171/2005” di M. Grimaldi del 01/2005
  • Progettare e costruire imbarcazioni da diporto di Riardi / Ratti del 01/2003
  • D.M. 29/07/2008 – n. 146
  • Vademecum del Diportista – Casa Editrice Plan (www.edizioniplan.it)
  • Lavori a Bordo – Casa Editrice Nutrimenti – di Davide Zerbinati
Share by: