PROCESSI DI SALDATURA

In cosa consiste il servizio

Saldatore
Saldatura

Il processo di saldatura per fusione è largamente utilizzato per la realizzazione di molti prodotti industriali. In alcune realtà costituisce l’elemento distintivo della produzione sia da un punto di vista economico che di qualità del prodotto finito.


Diventa quindi rilevante garantire che la saldatura sia eseguita in modo efficiente e che siano effettuati adeguati controlli su tutti gli aspetti che influenzano il processo.


La norma di riferimento (ISO 3834) costituisce lo strumento con il quale il produttore può tenere sotto controllo gli elementi che influenzano la qualità della saldatura.

A chi si rivolge

L‘applicazione della certificazione sulla qualità nella saldatura si applica ad una vasta gamma di aziende, ovvero tutte le imprese che siano interessate a:

  • produttori di componenti in pressione, insiemi, piping (disciplinati da PED o ASME);
  • operatori nel campo impiantistico (chimico, petrolchimico, siderurgico, ecc.);
  • fabbricanti di strutture saldate (tradizionali e per l’edilizia)
  • operatori nell’ambito ferroviario

Con la certificazione secondo la ISO 3834 l’azienda ottiene i seguenti vantaggi:

  • soddisfare esigenze contrattuali dei clienti nel garantire i requisiti di qualità delle saldature;
  • rispettare il DM 14/01/2008 “nuove norme tecniche per le costruzioni”;
  • ottenere da ANCCP riduzioni di costi per ottenere la certificazione ISO 9001
Share by: